Host Airbnb accusati di riprendere gli ospiti di nascosto

pulizia airbnb
La guida definitiva alle pulizie per il tuo appartamento
18 dicembre 2017
Le mete più trendy in cui viaggiare nel 2018
22 gennaio 2018
Mostra tutto

Airbnb sta affrontando dei problemi legati alla privacy dopo che diversi ospiti hanno trovato telecamere nascoste all'interno di alcuni degli appartamenti da loro affittati.

L'azienda ha dichiarato che“prende estremamente sul serio la privacy e non c' è assolutamente posto nella nostra comunità per questo tipo di comportamento”.

Meghan Hilden, 22 anni, proveniente dallo stato di Washington negli Stati Uniti, si trovava in Svizzera nel 2016 quando un'amica scoprì un cellulare sotto il lavandino nel bagno dell'appartamento Airbnb.

“Ho pensato che mi avrebbero potuto uccidere o peggio, non lo so. Abbiamo visto che il telefono cellulare stava riprendendo e quindi abbiamo deciso di parlare a bassa voce, cercando di rimanere tranquilli – non eravamo sicuri che fosse in diretta streaming”, ha detto la ragazza.

 

Poco dopo, Hilden ha detto che hanno trovato anche un iPad in registrazione. Hanno ovviamente lasciato l'appartamento e segnalato l'incidente ad Airbnb.

Ma ci sono stati anche altri incidenti analoghi. Alla fine di novembre, l'attivista e filmmaker Jason Scott ha twittato che il suo collega aveva trovato una telecamera travestita da rilevatore di movimento in un appartamento preso in affitto su Airbnb. La società ha definito l'evento come “incredibilmente raro” e ha detto che l'host è stato disattivato dalla piattaforma.

In ottobre, una coppia dell'Indiana ha detto di aver trovato una telecamera in un rilevatore di fumo nella camera da letto dell'appartamento Airbnb in Florida. Il proprietario della casa è stato arrestato.

Nel mese di giugno, un turista tedesco si è accordato con Airbnb per una somma non dichiarata dopo aver presumibilmente trovato una "telecamera remota" nascosta in una proprietà in California.

La Hilden ha dichiarato che, anche se Airbnb le ha rimborsato il soggiorno in Svizzera e altre spese di viaggio, pensava che non fosse abbastanza.

"Penso che questo fosse il minimo che avrebbero potuto fare per aiutarci // Quella persona intanto ha ancora i video che erano sull'iPad ", ha detto.

L'azienda ha detto a CBS News che circa due milioni di persone usano Airbnb per notte. Sono sempre disposti a collaborare con le forze dell'ordine quando vengono presentati reclami.