La guida definitiva alle pulizie per il tuo appartamento

Come personalizzare su misura il tuo annuncio Airbnb per il tuo viaggiatore ideale
29 novembre 2017
Host Airbnb accusati di riprendere gli ospiti di nascosto
9 gennaio 2018
Mostra tutto
pulizia airbnb

È ovvio che dopo il check-out di ogni ospite che soggiorna nel tuo appartamento, è necessario effettuare una pulizia seria per prepararsi alla prossima prenotazione. Quello che a volte non è così ovvio è cosa devi fare per essere pronto per i tuoi prossimi ospiti.

Indipendentemente dal fatto che tu faccia le pulizie da solo o che ti affidi a qualche professionista, questo è un elenco di tutto quello di cui ti devi occupare per ottenere una pulizia a prova di bomba.

Il bagno

bagno airbnb

C'è poco da fare: ll bagno è un posto "peloso". (È schifoso, lo so.) E SICURAMENTE non vuoi che resti così!

So che è noioso, ma ricordati di lavare la doccia e la vasca da bagno tra ogni check-out e il check-in successivo.

Ogni. Singola. Volta.

Non lasciare che la sporcizia si accumuli al suo interno e rimuovi le macchie d'acqua sulle porte di vetro. I tuoi ospiti notano queste cose e anche se tecnicamente potrebbero essere pulite, non sembreranno così.

Per quanto riguarda gli strumenti per la pulizia, come stracci, secchi, disinfettanti spray e salviette: cerca di tenerli fuori dalla vista ma sempre disponibili. Fai in modo di sostituirli anche ai primi segni di usura.

Se lo scopino comincia a mostrare segni di ruggine oppure di usura, cambialo appena possibile. Il punto chiave è questo: tutto dovrebbe apparire completamente immacolato. Dovrebbe brillare.

Ora un piccolo appunto: fare scorta di carta igienica è sempre una buona cosa, ma cerca di non risparmiare e prendi il tipo più soffice.

La cucina

cucina airbnb

È sicuramente vero che molti ospiti non passano molto tempo in cucina, ma questo non significa che non abbia bisogno di una sistemata dopo ogni check-out.

Se hai una lavastoviglie compra il detersivo in pastiglie così gli ospiti non dovranno farsi troppe domande su quanto detersivo usare e tu sarai sempre sicuro che i piatti siano perfettamente puliti, senza striature o residui. Assicurati di spazzare ogni angolo e sotto i mobili per cereali volanti o altri detriti. Considera la possibilità di pulire il lavello accuratamente con bicarbonato di sodio e aceto bianco una volta al mese in modo che rimanga fresco e non generi odori strani.

Per rimuovere le ditate e il grasso residuo, cerca di pulire gli sportelli della cucina ogni mese o ogni due mesi, in particolare se gli sportelli sono laccati. La cucina è sempre molto importante agli occhi degli ospiti, quindi assicurati che ogni angolo sia come quello di una casa modello.

La stanza da letto

stanza da letto airbnb

Le camere da letto sono probabilmente gli spazi più facili da pulire dopo il check out degli ospiti! Tuttavia,  rifare il letto come si deve è importante perché è in assoluto la prima che va a cercare un ospite appena arrivato probabilmente stanco per il viaggio. Quindi è quasi un'equazione: letto perfetto = giudizio positivo sulla casa = recensione a 5 stelle!

Il punto principale qui è quello di cambiare la biancheria e assicurarsi che il letto sia fatto bene. Gonfia i cuscini e tira per bene le lenzuola. Cerca di spazzare ogni superficie a vista e fai del tuo meglio per pulire anche sotto il letto. Non lasciare che eventuali batuffoli di polvere vadano a nascondersi proprio lì!

Tratta la camera da letto come se si trattasse di una stanza d'albergo ed eventualmente affidati a delle persone in grado di sistemare la stanza secondo "standard da hotel"). Se sembra abbastanza accogliente per potercisi rilassare, allora il tuo lavoro è finito.

Spazi comuni

soggiorno airbnb

Soggiorno, sala da pranzo e qualsiasi altro spazio comune, un po' come per le camere da letto, danno meno grattacapi quando si tratta di sistemare.

Assicurati che il pavimento sia ben spazzato e che i cuscini siano gonfi e ben disposti. Controlla tutte le lampadine per vedere se funzionano correttamente e cambiale se sono fuori o se sfarfallano. Assicurati di aver spolverato i mobili - presta attenzione anche alle gambe del tavolo e delle sedie, ai ripiani inferiori e alle aperture.

Ecco perché ce l' avete: un elenco semplice ma solido di come gestire in modo efficace le pulizie per il vostro fatturato Airbnb. Heck, ti faremo uno meglio e ti daremo una lista di controllo per la pulizia Airbnb scaricabile.

Bene con questo è tutto. Ora hai un elenco semplice ma concreto per gestire in modo efficace le pulizie.

Ricorda: più sei preparato e puoi pianificare in anticipo, più facile sarà il compito.